Globe Today's

Notizie quotidiane internazionali

Tik Tok, “bussa” il social network delle nuove generazioni

Social network. Avanza Tik Tok

Tik tok, bussa il social network e le nuove generazioni aprono la porta al fenomeno internazionale che avanza delicatamente, ma velocemente. Meno invadente di una chat di gruppo, diverso da Instagram e Facebook e sviluppa “un linguaggio” di nuova concezione.

Lo sviluppo dei social network

Lo sviluppo dei social network è talmente veloce e capillare che è quasi impossibile starci dietro, soprattutto quando si hanno superato i 25 anni. Se fino all’altro ieri Facebook dominava incontrastato la scena della comunicazione via internet, oggi sembra sempre più in difficoltà nel parlare e nel farsi apprezzare dalle nuove generazioni, sempre più connesse alla velocità e alla semplificazione del linguaggio portato dalle nuove tecnologie. La tendenza alla sottrazione di contenuti scritti cominciata con Instagram; il social network che ha accantonato la parola in favore di video e immagini, oggi viene confermata da una nuova piattaforma dedicata alla comunicazione via internet: Tik Tok.

Tik Tok, musica e danza in appena 15 secondi

Se negli anni ‘70 Andy Warhol aveva ipotizzato un futuro dove ognuno avrebbe avuto accesso a 15 minuti di celebrità, con Tik Tok bastano solo 15 secondi. Il nuovo social network che spopola tra i giovanissimi non è altro che un un app musicale, che consente di creare short video (della durata minima di 15 secondi a una massima di 70) sulle note delle proprie canzoni preferite utilizzando il sistema del lip sync (la sincronizzazione labiale sul testo della canzone scelta). Tutto qui? Praticamente sì. Ed è per questo che Tik Tok spopola tra i giovanissimi, sempre più desiderosi di farsi notare e accettare dai coetanei, seguendo le orme degli influencer di Instagram e YouTube (ormai quasi dei veri dinosauri del web).

Tik Tok è il futuro dei social network

Tik Tok piace tanto ai teenager perché permette di diventare delle autentiche star in brevissimo tempo. Basti pensare che i “TikToker” più famosi (quasi sempre adolescenti) vantano decine di milioni di follower. Oggi questa piattaforma, lanciata ufficialmente nel 2018, è una delle più scaricate al mondo con 150 milioni di utenti attivi al giorno e 500 milioni al mese. Si tratta di numeri da capogiro che insidiano e non di poco, social network come Facebook e Instagram, ormai riservati ad un pubblico sempre più adulto.

Tik Tok e l’Italia

Fra i “TiKToker” italiani più famosi si trovano Virginia Montemaggi (17 anni e 4,1 milioni di follower) e Marta Losito (15 anni e 2,3 milioni di follower). Non è un caso che molti influencer italiani, quelli nati su YouTube e Instagram e oggi ventenni, stiano migrando sempre di più verso Tik Tok, abbandonando lentamente i social network che li hanno lanciati in favore della piattaforma che molto probabilmente rappresenta il futuro. Un futuro riservato alle prossime generazioni, almeno fino a quando non esordirà un nuovo Tik Tok…