Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

Un successo la 2° edizione Kyrrex Pro/Am 2024

Al Padel Club di Tolcinasco Capitan Totti è il vincitore, ma Cassano non si arrende mai

Kyrrex Pro/Am 2024: i vincitori
I vincitori Francesco Totti e King Arthur” Arturo Coello

Kyrrex Pro/Am 2024 al Padel di Tolcinasco

Grande giornata di Sport e divertimento presso il Padel Club Tolcinasco, la location esclusiva immersa nel verde, alle porte di Milano, dove si è svolta la seconda edizione della Kyrrex Pro/Am 2024. Tanti e altisonanti i nomi scesi sui campi blu per una mission di valore e grande umanità:

I Campioni del Calcio

Andriy Shevchenko, Francesco Totti, Papu Gomez, Vincent Candela, Antonio Cassano, Samir Handanovic, Demetrio Albertini, Diego Perotti, Ronald De Boer e Nelson Dida.

Kyrrex Pro/Am 2024: Shevchenko tra Amoruso e Panucci
Shevchenko tra Amoruso e Panucci

Prestigiosi anche i nomi dei due Ambassador dell’evento: Nicola Amoruso e Cristian Panucci.

I Campioni del Padel

Le stelle del padel, in coppia con i Campioni del calcio sono stati: Paula Josemaria Martin, Marco Cassetta, Martin Di Nenno, Arturo Coello, Momo González, Coki Nieto, Martita Ortega, Javi Garrido, Simone Iacovino, Alejandra Alonso e Martina Parmigiani.

I vincitori

Antonio Cassano

Nel torneo maschile, si aggiudica il primo posto il Capitano storico della Roma, Francesco Totti con lo spagnolo noto anche come” King Arthur” Arturo Coello. seguito da un Antonio Cassano che non ha mai mollato fino alla sfida finale, in coppia con la giovane promessa de padel italiano, Marco Cassetta.

Nel torneo misto, al primo posto, Samir Handanovič, ex portiere dell’Inter, conosciuto in campo come “Batman” insieme alla spagnola, nota come “Paulita Dinamita “PaulaJose Maria, seguiti dal grande Demetrio Albertini insieme alla n. 1 del padel in Italia, Martina Parmigiani.

Presentazione delle Coppie e nomina vincitori

Un grande evento, con grandi personaggi ma anche il progetto Charity collegato

Giunto alla seconda edizione, KYRREX PRO-AM ha portato e dato grandi emozioni, facendo vivere importanti sfide, ma soprattutto, ha raggiunto l’obbiettivo di raccogliere fondi importanti per diverse attività solidali.

Leggi anche:  Cuneo e la provincia Granda tra panorami e prelibatezze

I montepremi da 5.000 euro ciascuno, per un totale di 10.000 euro, assegnati ad Arturo Coello e a Paula Jose Maria sono stati devoluti in beneficenza dalle due Star e ripartiti in questo modo: Arturo Coello ha donato alla Fundación de Cardiología de Castilla y León e Paula Jose Maria ha deciso per l’Hospital Sant Joan de Déu.

Kyrrex ha abbracciato anche il mondo dell’inclusività, vivendo il momento in cui Ruggero Venturini ha devoluto 1000 euro a Bionic People con la presenza del Presidente Alessandro Ossola e 1.000 euro a Giuseppe Galliano in rappresentanza del Circolo Canottieri Aniene di Roma, per il progetto “padel paraolimpico”.

Alla Fondazione di Shevchenko “Football for Ukraine” sono andati 10.000 euro da parte di Kyrrex, ai quali se sono aggiunti altri 10.000 (tondi e precisi grazie all’arrotondamento sempre da parte di Kyrrez), raccolti grazie alla solidarietà dei presenti alla cena di gala tenutasi presso El Porteño Prohibido. Il pubblico Vip invitato ha infatti acquistato le maglie dei campioni, a prezzi non proprio di mercato, ma il valore della fondazione di Shevchenko giustifica il tutto.

La serata e l’intero evento hanno avuto una conduzione magistrale da parte di Alessandro Lupi di SkySport, con il supporto di due splendide co-conduttrici, Ana Quiles Boix di Skysport e Martina Caimi di Padel Tv.

Highlights e premiazioni

KYRREX anche quest’anno si può ritenere soddisfatta per questo evento appena concluso, un grande impegno da parte di questa realtà molto vicina non solo allo sport, ma anche a progetti solidali dove vengono promossi valori di inclusione, collaborazione, innovazione e alto coinvolgimento.

Verified by MonsterInsights