Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

“Nark-Eye”. L’analista occulto

La figura più oscura dello Sport

Nark-Eye: Tramontin
Crediamo di averlo già visto questo Nark-Eye. Ne siamo quasi certi!

“Nark-Eye”

Il lavoro più occulto, misterioso, sconosciuto, dello sport? Il “Nark-Eye”, l’analista occulto.

Molti diranno che non esiste proprio:

– perché in effetti si materializza solo negli sport di squadra nei quali girano molti molti soldi,

– perché in effetti non lo hanno mai (tra poco saprai perché) sentito nemmeno nominare.

Tra i mestieri legali dell’industria sportiva il Nark-eye (termine gergale che usiamo noi, ma ne esistono tanti altri, più eleganti e più volgari) svetta per segretezza, diffusione e mistero.

Si tratta di una figura che “guarda” partite pagato/a da un allenatore che non ha tempo per seguire troppi avversari o potenziali acquisti. A volte si tratta di pura osservazione analitica, a volte prende toni spionistici, quasi sempre onesti.

Cosa fa un allenatore tutto il giorno? Perché si alza alle 6?

Ne abbiamo già parlato, perché ha tante riunioni e tanti video da vedere, queste sono le mansioni che non vediamo, mentre tutti sappiamo che le squadre si allenano e viaggiano e giocano.

Guardare 3 partite di uno sport di squadra mediamente ti impiega 6 ore. Calcola che guardarla per diletto e per analisi è ben diverso. Stoppare per rivedere azioni e prendere qualche appunto allunga i tempi. Le grandi squadre (guarda l’organigramma) hanno il video analista.

Ma spesso l’allenatore capo reputa che non basti.

Durante la “regular season” gli avversari cambiano di continuo, per calendario.  E anche all’interno delle squadre avversarie (noi – da spettatori – lo sappiamo solo quando stanno per giocare) ci sono spesso acquisti, cessioni, infortuni, aggiornamenti.

Un Nark-Eye di fiducia

Chi li affronta PREFERISCE PAGARE 1000 O 2000 EURO DI TASCA PROPRIA E INCARICARE UN NARK-EYE DI FIDUCIA.

Leggi anche:  Guardare "con le orecchie" parte 1

Gli chiederà di guardare questa o quella partita, di dare un occhio particolare al centrocampo o alle ali, e di notare qualcosa che non sia già emerso o palese. Se il Nark-eye fornisce dettagli decisivi, quelle migliaia di euro tornano e fruttano. Calcola che ogni allenatore-capo (head coach) punta al rinnovo, alle statistiche positive o, se è a fine contratto, a un ingaggio nuovo. Insomma, ci sono ex giocatori, allenatori o ex che guardano 4 partite al giorno e fatturano. Come consulenza generica.

Noi di Sport Crime sappiamo perfino di allenatori che preferiscono un incarico minore o amatoriale per dedicarsi di più a questa analisi sportiva che tutto sommato permette di stare a casa e nello sport contemporaneamente. Non ci sono contratti.

Perché non si nomina? Perché gli allenatori non hanno piacere che si sappia che i loro successi derivano anche dal lavoro di un terzista.

Il nome? Nark significa “osservare”, ma anche “disturbare”. Ripeto: esistono molti altri nomi, il più nobile è “analista sportivo”.

Verified by MonsterInsights