Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

Leclerc a vita in Ferrari con un contratto principesco

Ferrari e Charles Leclerc contratto a vita

Leclerc: Leclerc
Charles Leclerc (A.I.)

La Ferrari punta sul numero 16 della rossa rampante. Raddoppio dello stipendio per Charles Leclerc, dagli attuali 25 a 50 milioni da qui al 2029, il che significa che il Presidente John Elkann e il suo staff puntano ad avere vita le prestazioni del Campione monegasco che avevamo intervistato, in occasione dell’incontro di calcio che si svolge annualmente alla vigilia del Gran Prix di Monaco. La fiducia salvo colpi di scena improbabili, avverrà con l’apposizione delle firme sul contratto principesco a breve. Immaginiamo che il tutto avverrà proprio alla vigilia di Natale, magari proprio sotto l’albero. La fiducia riposta nel campione conferma la volontà di rafforzare il team e provare finalmente a vincere il titolo, anche se la concorrenza, leggasi Red Bull in particolare, non molla di sicuro.

Leclerc ha debuttato in Formula 1 nel 2018 a bordo della Sauber, è in Ferrari dal 2019. Nel 2022 si è laureato vicecampione del mondo. In totale ha disputato 125 Gran Premi, vincendone 5 (Gran premio in Belgio e in Italia nel 2019; in Spagna nel 2021; Austria e Abu Dhabi nel 2022) e salendo sul podio 30 volte.

Ferrari e Carlo Sainz tutto da definire

Diverse le prospettive riguardo l’altra guida della Ferrari, perché il discorso sulla conferma di Sainz è ancora lontano e la distanza non è solo sulle cifre, ma anche sulla durata contrattuale che la Scuderia di Maranello vorrebbe al massimo per un anno, mentre l’entourage di Carlos, la vorrebbe almeno del doppio. Non ci siamo ancora e l’ombra lunga di altri piloti, in particolare si vocifera del pilota ventiquattrenne della Mc Laren, Lando Norris, si intravede all’interno della scuderia. Comunque sia il tutto dovrebbe aprirsi o chiudersi, per entrambi, sia Charles che Carlo, per concentrarsi sul Bahrain di marzo, meglio per migliorare la monoposto.

Leggi anche:  Il pomeriggio è solo azzurro per noi: Coppa Davis + Moto GP

Lo spagnolo Carlo Sainz, ha corso con la Toro Rosso dal 2015 al 2017, con la Renault dal 2017 al 2018 e con la McLaren dal 2019 al 2020. Dal 2021 è al volante della Ferrari. Nel 2021 e nel 2022 si è classificato al quinto posto nel Campionato mondiale di Formula 1. In totale ha disputato 183 Gran Premi, vincendone 2 (Gran Bretagna nel 2022 e Singapore nel 2023) e salendo sul podio 18 volte.

Verified by MonsterInsights