Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

Le MusE – 2º Festival Itinerante di Letteratura, Musica e Arte al Femminile

Le MusE

Le ispiratrici di questo Festival? Le Muse. Le divinità della mitologia greca, sorelle e figlie di Zeus e di Mnemosine, rappresentanti delle Arti e quindi della bellezza anche interiore. Le organizzatrici di questo progetto pilota, ripetono il Festival in questa seconda edizione, dedicato alla Letteratura, alla Musica e all’Arte appunto, ma espressa tutta al femminile. Per rendere ufficiale, con tutti i crismi e carismi questo evento, hanno fondato una associazione culturale “Le Muse Festival al femminile ODV” (inscritta al registro nazionale RUNTS) che si occupa del festival. LeMusE si terrà il prossimo settembre dal 2 al 17. Da oggi però e fino al 18 giugno ci sarà una “straordinaria” anteprima del Festival.

L’idea del Festival

L’idea del Festival che è quella di sostenere e divulgare la creatività femminile come valore e patrimonio attraverso le diverse forme espressive dell’arte. L’attenzione è rivolta soprattutto alle opere di scrittrici emergenti accompagnate da madrine nomi noti nel mondo della letteratura. La particolarità che fa anche la differenza, è che si svolge in modo itinerante, in un percorso che farà tappa in diversi comuni della Riviera dei Fiori.

L’anteprima del Festival “Le MusE” dal 14 al 18 giugno

Le Muse: locandina

È il Museo Civico di Sanremo che ospita da oggi al 18 giugno, Le Muse Festival al Femminile ODV.

Il programma molto ricco e soprattutto originale, propone la mostra di poesie visive (immagini accompagnate da testi poetici) di Daniela Mencarelli Hofmann, con il supporto, in maggioranza di giovani, ragazze e ragazzi, che partecipano ai suoi laboratori. In particolare, il 18 giugno, alle 17.30, si terrà, sempre al Museo Civico, la presentazione del libro dell’autrice “L’immagine e la parola / Das Bild und das Wort” (I /D) che oltre alle poesie visive in italiano e tedesco espone il metodo didattico per realizzarle.

Leggi anche:  Festa del Primo Maggio: lavoro e sicurezza dove sono?

La Professoressa Bianca Scaglione dialogherà con l’autrice, mentre l’attrice Loredana De Flaviis (Teatro dell’Albero), reciterà le poesie.

Il programma de Le MusE dal 2 al 17 settembre

2 settembre

Inaugurazione della 2º mostra collettiva CreAzione Donna, dedicata al tema “Donna e Libertà” presso il Museo Civico di Sanremo con la partecipazione di artiste italiane e straniere. L’evento prevede un dibattito su “Libertà e diritti delle donne: dall’Iran all’Europa, a che punto siamo?”, con Orchide Massaffa, iraniana residente in Italia, e le scrittrici Paola Gula, Francesca Sensini, Morena Fellegara e Fulvia Natta. Seguono presentazioni-flash di libri e il concerto della cantante Alessia Capaccioni.

9 settembre

Tappa a Camporosso con una discussione su “Donne, lavoro e parità di genere. A che punto siamo?”, moderata da Lilia De Apollonia con Monica Lanfranco, Loriana Lucciarini, Daniela Cassini, e Silvana Puschiedda. Segue il concerto di Beatrice Campisi.

17 settembre

Tappa nella città dei fiori, Sanremo. Dibattito su “Mamma o non mamma? Il corpo delle donne e la maternità”, a cui partecipano Cinzia Pennati, Chiara Pasetti, Simona Cantelmi e Donatella Sasso. Dopo le consuete presentazioni di libri, il festival si conclude con il concerto di Patrizia Cirulli.

Questa suggestiva anteprima che parte oggi e il programma di settembre, hanno ispirato anche noi della redazione di Globe e facciamo nostra una frase, altrettanto stimolante, che prendiamo dalla locandina stessa dell’evento: “Siamo tutti poeti? Molti che pensano di non esserlo potrebbero ricredersi!”

Contatti (direzione artistica): Daniela Mencarelli Hofmann (autrice, artista), mencarellihofmann@gmail.com, tel.: 329 77 60 760; Ersilia Ferrante (avvocata, operatrice culturale), ersilialauraf@gmail.com tel.: 339 271 19 56 . Pagina FB: https://facebook.com/LeMuseFestival

Verified by MonsterInsights