Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

La “maglia della pace” alla Coppa del Mondo del Lavoro

Pace: locandina evento

La maglia della pace

Un’unica maglia, un solo colore, una sola squadra all’insegna di una parola, che rischia di essere usata troppo poco: pace!

Quello che accadrà il 26 novembre, sabato, a Cinisello Balsamo all’interno dello stadio Diego Crippa, non è solo una festa di sport e spettacolo che vedrà affrontarsi in un quadrangolare di calcio, la Nazionale Italiana Sicurezza sul Lavoro Safetyplayers, la Nazionale Italiana dei Giornalisti RAI, la Nazionale Italiana Artisti TV, ma è la quarta squadra a scendere in campo che rappresenta un incredibile novità: la rappresentativa Russo/Ucraina per la pace!

Russia e Ucraina insieme per la pace

Nonè un errore, è tutto vero. Quello che ancora ad oggi la Diplomazia Internazionale non è riuscita a fare è riuscito invece allo sport. Non è una novità, basta ricordare cosa hanno contato nella Storia del nostro Paese, Il Grande Torino e il duo Coppi e Bartali: ci hanno condotti fuori dal grigio del dopo guerra. Facendoci sognare e dandoci la forza per ricostruire e ricominciare. È forse solo un piccolo segno di pace e di risveglio delle coscienze, forse un dettaglio in un momento come questo. Ma come dice il Presidente della Nazionale Italiana Artisti TV, anzi come ci ricorda la voce della comunicazione Manuela Bresciani “sono i dettagli che fanno la differenza”. E allora, anticipandovi che noi ci saremo con orgoglio e un pizzico di curiosità, veniamo ai dettagli di questo importante evento.

Pace
A sinistra l’artista dei Navigli Gregorio , al centro padre Ambrogio Makar e a destra Manuela Bresciani

La Coppa del Mondo del Lavoro 2022: primati e patrocinio

  1. Sono tre i “primati” di questa edizione 2022. La presenza della Nazionale Italiana Sicurezza sul Lavoro, a rappresentare i valori della sicurezza e del mondo del lavoro.
  2. Il trofeo. Sarà integrato a una nuova tecnologia che permetterà alla Coppa di interagire con gli smartphone con cui verrà a contatto e raccontare la sua storia.
  3. La presenza della squadra come dicevamo sopra, composta da Ucraini e Russi. Nata grazie alla collaborazione con padre Ambrogio Makar, archimandrita della Chiesa russo ortodossa del Patriarcato di Mosca, monaco ucraino nativo del Donbass.
Leggi anche:  Little Tony Family e Davide De Marinis … Che BOM BOM!

Il patrocinio è di INAILCONI LombardiaComitato Benemerito del FAIR PLAY del CONI, Nuova Organizzazione d’ImpreseComune di Cinisello Balsamo, TS di BergamoANCI Lombardia SaluteFederDatAssoprevenzione, AiFOS, Federformazione e RAI per la Sostenibilità. 

I Partner e gli Sponsor

Partner tecnici Exteryo che fornirà la tecnologia al Trofeo e Empiria Group che ha ideato la soluzione.

Partner organizzativi Larem Eventi, CUN Sport Management e sponsor tecnico Givova.

Sponsor sostenitori KONE, Sicurmed Consulting e l’Organismo Paritetico Nazionale Italform.

Associazioni amiche ASD Città di Cinisello e Karate San.

Media partner RAI RADIO 1, EDILPORTALE e V Media.

L’evento a carattere benefico, a sostegno di progetti per la sicurezza sul lavoro nelle scuole, promuove la campagna di raccolta fondi dal titolo “Dona più Sicurezza”.

Come organizzarsi

Il 25 novembre presso il salone dello Stadio Crippa, vi sarà una cena di beneficenza. Per aderire alla cena cliccare quiCena di beneficenza – Coppa del Mondo del lavoro per la Pace 2022 (google.com)

Per info scrivere a segreteria@nazionalesicurezzasullavoro.org

Ingresso GRATUITO. L’evento avrà inizio alle ore 9 e terminerà alle 15.

Il Video della conferenza stampa di presentazione, presso la sala degli Specchi di Villa Ghirlanda nel Comune di Cinisello Balsamo