Globe Today's

Notizie quotidiane internazionali

Carlo Denei miracoloso: guarisce tutte le malattie

Carlo Denei con il suo libro “Come se Fossi Sano” fa i miracoli?

Carlo Denei miracoloso: guarisce tutte le malattie! È un’affermazione, di sicuro un po’ forte, ma questo è quanto risulta leggendo il suo libro “Come se Fossi Sano”, edito da Cordero Edizioni.

Carlo Denei miracoloso e complicato

Cominciamo subito dal nome, meglio dal cognome, che spesso e quasi tutti, si domandano se è corretto scritto con il “De” staccato, come quello della nobile famiglia cinematografica De Sica, o attaccato, senza prefisso, senza la cosiddetta “particella nobiliare”. Bene, del nostro Denei abbiamo comunque una certezza: di nome fa Carlo.

Sciogliamo anche un altro dubbio. Che attività svolge Carlo? Anche qui, la cosa non è di facile soluzione. Lui è talmente poliedrico e versatile nella sua attività artistica, che definirlo in un solo modo non è facile. Allora ci siamo affidati all’enciclopedia più popolare nel mondo: Wikipedia.

Ecco risolto. Carlo Denei è un cabarettista, autore televisivo e cantautore italiano. Punto.

To be continued…

Perché abbiamo scritto… continua, sfoggiando la nostra bontà linguistica? Perché la sua carriera, meglio la sua notorietà, è anche dovuta all’appartenenza al famoso gruppo musicale “Cavalli Marci”. Anche qui, a suo tempo, non fu cosi immediato capire cosa diavolo fossero i Cavalli Marci, ma per quei pochi che ancora non lo sapessero, provate al solito Wikipedia: sono stati un gruppo cabarettistico italiano, fondato a Genova nel 1996, nella formazione iniziale cerano anche Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.

“Saltando di palla in frasca”, per arrivare subito ai giorni nostri, abbiamo volutamente evitato di citare tutte le tappe della carriera del nostro Carlo che, se volete, potrete trovare ovviamente su…  Wikipedia perbacco. Qualcuno ancora non lo aveva capito?

Ecco che ai giorni nostri appunto, ritroviamo Carlo anche come autore di “Striscia la Notizia”, programma che oggi conosciamo tutti, ma che quando nacque nel lontano 1988, pochi avevano intuito immediatamente cosa fosse.

Come se Fossi Sano

Ora, dopo questo breve excursus, sulla carriera e sulle complicanze derivate dalle sue scelte, valutiamolo dal punto di vista “dello scrittore”.

Come se Fossi Sano” è il titolo uscito dalla sua penna per il suo ultimo libro. Anche qui catalogare questa opera non è facile. Questo è quasi scontato no? È un racconto, ma pare e lo sentiremo nella nostra video intervista, che sia un romanzo, anzi un romanzo fatto a diario ecco. Però, almeno in questo caso, non consigliamo di consultare Wiki. Si, ora che abbiamo preso confidenza la chiamiamo cosi.

Vi diamo ben tre soluzioni: leggere la sinossi qui sotto; cliccare sul video di Globe Today’s, dove sentirete e vedrete Carlo “in persona”; meglio ancora rivolgersi alle librerie e acquistarlo.

Sappiate solo a scanso di equivoci, che nelle farmacie non lo potete trovare, a meno che non abbiate la ricetta medica.

Sinossi e altro

Il “core business”, in gergo borsistico è l’ipocondria.  L’autore è infatti un ipocondriaco assoluto, ha paura di ammalarsi, di morire e naturalmente si becca il classico esaurimento nervoso. Per fortuna il suo psicoterapeuta, gli suggerisce di annotare su un diario, ogni disturbo o problema che dovesse riscontrare quotidianamente.

 Il diario, assume i contorni di un racconto simpaticamente umoristico e tutto questo, determina quasi automaticamente il successo del libro.

Si narra, che abbia guarito tanti malati immaginari, naturalmente lui non essendo medico li ha curati simbolicamente con iniezioni giornaliere di “buon umore”, nulla di più. Molta gente comunque lo ha ringraziato pubblicamente (alla presentazione del libro), sui social, ma anche citofonandogli a casa, pensate un po’.

Beh, da uno come lui cosa vi aspettavate, qualche forma di comunicazione tradizionale?

Carlo Denei presenta il suo ultimo successo librario: Come se Fossi Sano