Globe Today's

Notizie quotidiane internazionali

Sul palcoscenico della moda ecco il “panta palazzo”

da Instagram

La moda di quest’anno apre il palcoscenico ai “panta palazzo”.

I pantaloni a palazzo

 I pantaloni a palazzo sono particolari ma molto eleganti, a gamba svasata sul fondo, larghi e in genere realizzati con tessuti leggeri e colorati. Sono capi d’abbigliamento spendibili in ogni occasione, out fit da ufficio come da cerimonia: la differenza non sta tanto nel modello quanto nella stoffa.

Chiffon per la sera e le cerimonie – mi raccomando, se volete seguire il bon ton dei matrimoni, non scegliete il colore bianco o nero -, fresco lino per la mattina oppure colori pastello o più vivaci e allegri come la tonalità corallo, un pantone molto gettonato quest’anno, i pantaloni a palazzo cadono a piombo coprendo anche le scarpe.

Magari il vostro fine ultimo è quello di evitare i looks troppo seriosi: un bel paio di sneakers e il gioco è fatto.

Forse, molte signore sono frenate nell’acquisto di questi modelli data la loro particolarità, ma i pantaloni a palazzo, stanno bene a tutte le donne: quelle alte e asciutte vedranno la loro figura ulteriormente slanciata ed eterea, le piccole e minute invece avranno la sensazione, seppur virtuale, di raggiungere una figura affusolata e proiettata verso l’alto.

Le taglie petite dovrebbero avere l’accortezza di evitare i pantaloni cropped che tendono ad accorciarci (io sono petite, misuro in tutto 1,60 m). Meglio se scegliamo dei pantaloni a tutta gamba, magari più svasati sul fondo.

Il segreto

Il segreto è l’abbinamento dei pantaloni con gli altri capi di vestiario e accessori.

 A dire la verità, essendo un capo molto versatile, saranno adatte camicette come pullover o top e, soprattutto  per noi “piccoline”,  direi che non si possa prescindere dall’indossare scarpe con tacco, magari delle zeppe comode e di tendenza.

I panta palazzo sono molto modaioli quest’estate, ma saranno in voga anche nella stagione autunno-inverno.

Quindi non facciamoceli sfuggire!