Globe Today's

Notizie quotidiane internazionali

Shooting Street Murgia MGL tra i bianchi sassi di Matera

Matera: alla bellezza dei sassi si aggiunge quella delle modelle

Shooting Street Murgia MGL. Non si poteva fare di meglio! Portare la bellezza delle Miss alla scoperta della bellezza paesaggistica di Matera. Tra i sassi e il centro storico e i saperi e i sapori, con l’obiettivo di valorizzare il territorio. Un settembre pieno di eventi da nord a sud, da Venezia a Matera.

Shooting Street Murgia MGL

Venerdì scorso presso MH Matera Hotel e nel cuore delle colline lucane si è tenuta la 4° edizione di “Shooting Street Murgia MGL”. La trasmissione televisiva ideata e condotta dalla giornalista e presentatrice TV Maria Giovanna Labruna ha ottenuto un brillante riscontro, anche grazie all’organizzazione della famiglia Castellano e all’apporto del Direttore Commerciale Rosa Lentini.

I protagonisti di Shooting Street Murgia MGL

Un’altra bella immagine a Shooting Street Murgia MGL

Miss Italia Matera e Basilicata 2019 Maria Zito assieme a Silvia Possidente, Claudia Tinelli, Morena Sasso e Morad Charlie sono stati i protagonisti di questa riuscitissima giornata. Come sempre la città di Matera, i materani e i turisti hanno fatto da cornice a questo grande spettacolo.  La direzione artistica è stata affidata alla stilista internazionale Carmen Clemente di Ginosa che ha affascinato tutti con i suoi abiti gioiello di produzione italiana.

La dichiarazione della stilista

Il prestigio dell’Industria italiana – afferma Carmen Clemente – è dovuto a una serie di prodotti di eccellenza ai quali vengono riconosciuti un alto livello qualitativo dei materiali utilizzati, lo stile raffinato, l’innovazione, la cura dei dettagli, la fantasia nelle soluzioni adottate, la capacità di durare nel tempo.

Il ritorno d’immagine dell’evento

Il fascino notturno di Matera – Foto Chatst2

Shooting Street Murgia MGL, programma di successo nazionale e internazionale ha portato la moda italiana e la bellezza del territorio murgiano, sulle maggiori testate giornalistiche e in TV.

Il gusto, la tradizione, l’innovazione hanno ottenuto un notevole risalto attraverso gli scatti d’autore di professionisti che hanno saputo catturare nelle diverse tappe programmate ogni singolo istante, incastonando come pietre preziose tutte le emozioni della giornata.

D’altra parte è stato d’aiuto e di forte impatto il magnifico scenario naturale di località come Altamura, Gravina, Cassano, Santeramo, Laterza, Ginosa, Ginosa Marina, Castellaneta, Matera e Miglionico nel Castello del Malconsiglio.

Allora eccoli i fotografi e il commento del coordinatore

I fotografi Cesare Ricchiuti, Adolfo Carulli, Ciro Giuliani, Michele Basile provenienti dalla Puglia e dalla Basilicata hanno garantito con la loro bravura il successo della trasmissione coordinati dal notissimo fotografo romano Emanuele Tetto. Per lui la fotografia è amore, amore per ciò che fotografa, che sia un volto umano oppure un paesaggio, un’animale oppure un oggetto. Seguire questa passione – racconta Tetto – mi ha portato a cambiare radicalmente la mia vita, un cambiamento importante.

Un apprezzamento per la creatività anche dalla politica

Un mood studiato dall’Art Director Carmen Clemente, dalla Designer Dalila Recchia, Lina Carlen dell’azienda Carlen Food & Fashion. Emanuela Giovannelli Dream Hair di Santeramo ha curato il look delle modelle, un lavoro certosino per garantire un ottimo risultato finale e la makeup artist Romina Apollaro.

Presente anche l’imprenditore e on. Massimo Romagnoli con la sua linea di cosmesi ESSEline. Un marchio made in Italy, che afferma “intendo diventare il rappresentante per la valorizzazione delle imprese del mezzogiorno, una terra ricca di risorse con tante opportunità mai sfruttate”.