Globe Today's

Notizie quotidiane internazionali

Sarà YARA, la prima nave senza equipaggio!

Sembra il nome di una donna e magari chi l’ha battezzata per primo, potrebbe aver avuto qualcosa di personale cui aver fatto riferimento. Il nome completo è YARA BIRKELAND. E qui per noi italiani somiglia proprio a un nome e un cognome. Mancherebbe il codice fiscale a certificarlo.

Ma torniamo ai fatti, Yara è in realtà una nave portacontainer Norvegese, che ha origine, da qui la verità sul nome, da un progetto della Birkeland per trasportare fertilizzanti prodotti dalla fabbrica di Yara per l’appunto, a Porsgrunn in terra scandinava. Il gruppo italiano Fincantieri realizzerà la nuova imbarcazione elettrica, nel bacino di Vard, in collaborazione con le strutture norvegesi Brevik e rumene Braila.

Sarà senza equipaggio e quindi a completa guida autonoma. Questo, consentirà di snellire il traffico dei camion in Norvegia e allo stesso tempo, saranno ridotte di molto le emissioni nocive dei gas stradali. Ci vorranno almeno un paio di anni, prima di battezzare la prima vera navigazione.

Dal quel giorno in avanti, avrà inizio la vera rivoluzione nel campo dei trasporti via mare. Le difficoltà, però, sono al momento più di ordine tecnologico, assicurativo e anche sindacale, più che pratiche. Infatti, la tecnologia comporta rischi di pirateria e haker nei sistemi informatici; le assicurazioni stanno valutando cause ed effetti derivanti in caso d’incidente, proprio da quanto detto sopra e in assenza di operatività di personale e quindi di errori umani. Nello stesso tempo, i sindacati che denunciano una perdita rilevante di lavoro per i marittimi, si confrontano con gli imprenditori, che ritengono invece che gli addetti alla nave debbano ripensare le loro competenze in un’ottica ormai non più futuristica.

Insomma, come già avviene per i supermercati senza personale, di cui abbiamo già accennato, il prossimo decennio sarà ricco di novità, ma certamente non privo di difficoltà. Ma come sempre è lo scotto da pagare. Pionieri si diventa, non si nasce!