Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

Premio Gentleman Fair Play 2023 nel nome di Gianluca Vialli

Il Premio Gentleman Fair Play alla XXVIII^ edizione

Gentleman Fair Play: Vialli
Il sorriso del grande Gianluca Vialli

Nato nel 1996, il Premio Gentleman Fair Play, è giunto quest’anno alla sua XXVIII^ edizione.

Sport vuol dire Fair Play. “Uno stile e una filosofia da adottare per promuovere esempi virtuosi e positivi che siano, soprattutto per i giovani, un modello da veicolare come guida per una società migliore”. Con questa premessa nasceva il Premio Gentleman che viene assegnato a calciatori e Mister che si distinguono per correttezza, ma anche per professionalità sia in campo che fuori. Da qui la mission del Premio che ideato da Gianfranco Fasan vede alla Presidenza onoraria Javier Zanetti (per averlo vinto in più edizioni in diverse categorie).

Oggi questo evento annuale è considerato il più famoso Red Carpet del mondo del calcio, che ha visto sfilare ed assegnare l’onorificenza a Del Piero, Pirlo, Ronaldo, Figo, Zanetti, Maldini, Buffon, Kakà, Stefano Pioli ed altre decine di esempi del Fair Play.

Le votazioni si chiuderanno il 4 giugno

A breve si chiuderanno le votazioni, il 4 giugno prossimo, per assegnare il “Premio Gentleman digital edition serie A 2022/2023”. Le nomination riguardano 11 giocatori, nominati dal Comitato Organizzatore, che si sono distinti per lealtà, rispetto e sportività. 

Gli “undici” a scendere in campo per contendersi questo ambito premio sono:

Ademola Lookman (Atalanta), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Lautaro Martinez (Inter), Nicoló Fagioli (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Davide Calabria (Milan), Pablo Mari (Monza), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Paulo Dybala (Roma), Antonio Candreva (Salernitana) ed Emil Audero (Sampdoria).

Per poter votare bisogna collegarsi al sito Votazioni 2023 – Premio Gentleman Fair Play ed esprimere le proprie preferenze. Naturalmente oltre ai voti degli appassionati, le preferenze che determineranno l’aggiudicazione del Premio, saranno espresse dalla Giuria dei giornalisti sportivi e dalle preferenze online espresse dalle partnership con il mondo dei media.

Leggi anche:  “Rebecca, uno spettacolo al buio” con tanta luce

Il Premio Gentleman Fair Play viene conferito ogni anno, a livello Nazionale, ad un calciatore del campionato di Calcio di Serie A, Serie B e Lega PRO, oltre allo storico Gentleman assegnato ad un calciatore dell’A.C. Milan ed uno di F.C. Internazionale.

La novità 2023

In questa edizione che si terrà a settembre, all’inizio della nuova stagione a Milano, c’è una grande novità: l’istituzione del “Premio Gentleman Gianluca Vialli”, che l’Organizzatore Fasan, di concerto con il CONI Lombardia e la famiglia Vialli, ha voluto fortemente per ricordare il “Campione di lealtà, sportività e correttezza” mancato a Londra a gennaio scorso.

Le parole di Gianfranco Fasan

Gianfranco Fasan così motiva questa new entry nelle varie categorie del Premio Gentleman Fair Play: “Pensare a Gianluca ci è venuto naturale. Un uomo che ha sempre lottato per arrivare a vincere. Nella vita come nello sport. Un uomo che ha sofferto, lottato e non si è mai arreso. Gianluca è stato un esempio per tutti. Lo sarà ancora. Lo sarà per sempre grazie a questo riconoscimento che ha trovato l’appoggio fin da subito della Famiglia e del CONI Lombardia, Regione dove è nato e cresciuto”.

A settembre quindi si ritorna dal vivo a festeggiare i campioni dello Sport e della Solidarietà, dopo due anni di edizioni digitali, che vedrà tra l’altro assegnare anche il “Premio Gentleman Piermario Morosini” e lo “Speciale Gentleman miglior allenatore Gigi Simoni” (quest’ultimo è un riconoscimento ad un Mister di serie A o B scelto dagli allenatori del campionato cadetto).

Ulteriori info e per conoscere la storia del Premio Gentleman Fair Play, sul sito Premio Gentleman Fair Play – Fair Play Awards vi sono foto, l’Albo d’Oro e i premiati delle passate edizioni.

Verified by MonsterInsights