Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

Misstake “Diva”o non diva? Scopriamo chi è davvero

Misstake

Misstake - Foto

Già il nome d’arte Misstake rimane lì nella mente con un punto interrogativo che ci incuriosisce. Diva è il titolo del brano che tanto successo sta riscuotendo sui social. Scaricatissimo e pieno di visualizzazioni. Lo sappiamo, nell’anno domini 2022 internet domina rispetto ai supporti classici per ascoltare musica. Quelli sono strumenti quasi di altri tempi. Oggi il web è tutto e, sul web vale tutto. Ed è difficile distinguere il vero dal falso, anzi dalle fake, giusto per rimanere nel 2022.

Il mondo Rap e Pop invece hanno captato l’anima forte, un po’ stravagante, quasi sfidante di Misstake e per questo che il suo posto in quel mondo è suo. I suoi fan, in crescita l’hanno riconosciuta vera. Forse anche un po’ “Diva”. Chissà.  

Misstake  - cover

Misstake tra “Diva” e la sua vita

CLICCA e guarda il video di DIVA

Diva viaggia in bilico tra sacro e profano, come lei la sua interprete. Lo afferma e lo ribadisce anche nella nostra chiacchierata che “vedremo” sotto. Dice testualmente: “Diva è l’inizio del viaggio verso la libertà d’espressione. In questo brano mi spoglio senza togliermi i vestiti.” E lo dice lei, con coraggio, senza nascondersi, anzi denunciando. Lei vittima di un reato “squallido”, cioè di Revenge Porn. Lo racconta a noi, anzi a tutti con queste parole : “Piuttosto che farmi sottomettere da una persona che voleva farmi del male ho deciso di postare tutte le mie foto su Only Fans lottando per la libertà d’espressione…”.

Ci sono voluti impegno, tanto, e tempo, tre settimane a Paolo Bianconi e Davide Morelli per creare le immagini e tutto il contenuto che si fondesse per generare agli occhi del pubblico il senso della battaglia delle donne per ottenere il giusto ruolo nella società. Aggiungiamo La make up Amina Binda che ha “inventato” la giusta immagine dell’artista.

Un po’ di bio

Inizia nel 2011 pubblicando singoli e featuring con Vacca Sud Sound System, Laioung, Nex Cassel. Raggiunge così tante visualizzazioni da carpire l’interesse delle maggiori testate nazionali.

Ha cantato all’Hip Hop Tv Music Festival e ha aperto il concerto di Fedez, Fabri Fibra, Shade, Bigfish, Nitro, Vacca, Jamil, Babaman, Noyz Narcos, Emis Killa. Ha anche fatto da vocalist ai primi eventi MAMACITA, nei quali ha curato anche la parte marketing. Le produzioni musicali sono curate interamente da The Ross. Qui viene fuori la doppia dote di Misstake: metà artista e metà imprenditrice. Tutte domande che le rivolgiamo per carpire la vera personalità di Misstake. Diva o non diva? Sotto lo scopriremo.

CLICCA per scoprire chi è davvero MISSTAKE

CLICCA per vedere e ascoltare NUMAVALENTINA TIOLILORENZO SANTANGELODANIELE COLETTAANDREA ASCOLESE,GIULIA PRATELLI. Per sapere cosa c’è dietro la musica e conoscere l’artista.