Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

Manipura il terzo chakra – il gioiello lucente –

Sono sette i chakra e suscitano l’interesse di un crescente numero di persone nel mondo. Ne abbiamo conosciuti due fino ad ora: “Muladhara Chakra il primo dei 7” e poi “Svadhisthana la dolcezza” del secondo chakra. Oggi sveleremo “il gioiello lucente “del terzo chakra. Manipura.

Manipura: i 7 chakra
I sette chakra ( Freepik)

Manipura

Oggi vi presento il terzo chakra, Manipura, che significa “gioiello lucente” ed è l’accumulatore di energia vitale che poi viene irradiata in tutto il corpo.

Questo chakra vibra con la frequenza del colore giallo ed è associato all’elemento fuoco, al potere personale, all’autonomia, al coraggio, all’autostima, alla fiducia e alla volontà ma anche alla rabbia, all’ira, alla gelosia e alla paura.

Quando il terzo chakra è in equilibrio si affronta la vita con gioia ed entusiasmo e con il coraggio di affrontare le prove che incontriamo sul nostro cammino, andiamo avanti con fermezza e volontà.

Ma se questo chakra si trova in disequilibrio perdiamo fiducia in noi stessi e nelle nostre capacità e temiamo le prove e le difficoltà limitando così il nostro sviluppo personale.

Per un “io” forte

Un terzo chakra ben sviluppato ed equilibrato permette la costruzione di un “ io” forte che sarà la base per perseguire con fermezza i propri obiettivi.

Chi ha un chakra Manipura forte emana una forte energia e un alto senso di consapevolezza e sviluppa una buona capacità di conoscere sé stessi e delle proprie inclinazioni dei propri talenti.

Un buon equilibrio di questo chakra garantisce inoltre una buona digestione del cibo ed un corretto metabolismo dei nutrienti considerando la sua connessione con organi quali Il pancreas, lo stomaco, il fegato, la milza, l’intestino tenue e il sistema nervoso vegetativo e possiamo dunque comprendere come il disequilibrio del suo flusso di energia possa portare disturbi più o meno gravi agli organi connessi.

Leggi anche:  Il mio 15 (femminile): #3 Sarah Bern

Per mantenere in buona salute il terzo chakra è bene evitare il consumo eccessivo di sostanze eccitanti come la caffeina è l’alcool che potrebbero influire negativamente sul suo funzionamento parimenti a situazioni di forte stress, alla rabbia e alla stanchezza cronica.

Verified by MonsterInsights