Globe Today's

Notizie quotidiane internazionali

Lo Zelig compie 33 anni. Un successo dietro l’altro

Zelig Time – Canale 63

Lo Zelig di Viale Monza 140 a Milano, compie 33 anni di successi.  E ‘iniziato, in coincidenza del cambio stagionale, a metà settembre, il nuovo calendario artistico dello storico locale. Inviato (e invitato) speciale alla presentazione della nuova stagione c’era per noi Marco Ciapparelli, sempre presente nei momenti cruciali dello spettacolo e della musica in particolare, ricordiamo il servizio sui “Tazenda”.

Zelig dal 1986

Era il 1986 infatti quando Gino & Michele (scrittori ed autori televisivi e teatrali), Gabriele Salvatores (futuro regista da Oscar) e Giancarlo Bozzo (ancora oggi direttore artistico) aprivano le porte di un locale destinato a tenere a battesimo le carriere di Paolo Rossi, Claudio Bisio, Silvio Orlando, Lella Costa, Angela Finocchiaro, Elio e le Storie Tese, Antonio Albanese, Aldo Giovanni e Giacomo, Gioele Dix, Gene Gnocchi.

Fucina di talenti

Sempre più fucina e scuola per le nuove generazioni di comici, oggi Zelig ha un proprio canale televisivo (il 63 del digitale terrestre) dove si susseguono speciali, interviste e programmi come Zelig Time, dove accanto agli affiatati Federico Basso e Davide Paniate si avvicendano sul palco volti noti (Antonio Ornano) e meno noti ma di sicuro talento.

Le interviste con i protagonisti

La prima è dedicata a uno dei fondatori, ora direttore artistico Giancarlo Bozzo, a seguire lo spezzino Antonio Ornano interprete importante di Zelig con le sue lezioni di etologia. Seguiamoli in questo scambio di vedute simpatiche.

Intervista a Giancarlo Bozzo e Antonio Ornano

Zelig Time

In onda anche un servizio, con riferimento a Zelig Time, il canale televisivo dedicato, dove i protagonisti si susseguono in interventi anche sconclusionati, ma in perfetto stile comico, cosi come ci si aspetta e così come si intuisce immediatamente, che ci sarà da divertirsi.  Federico, Vincenzo, Davide e chiunque sia passato in quel momento da me, ha detto la sua. Speriamo che abbiate capito bene. Io mica tanto, ma …

Tempo di Zelig Time