Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

La vita moderna di Susan Vreeland e i personaggi di Renoir

La vita moderna  - copertina libro
La cover de La Vita Moderna

La Vita Moderna

Cosa c’entri “La Vita moderna” un libro con un dipinto d’autore? Ovvero che collegamento esiste tra Susan Vreeland l’autrice, con Renoir il grande pittore? La risposta è molto semplice. Diremmo evidente. Basta leggere la nuova recensione di Elisabetta, la nostra collaboratrice che recensisce e propone sempre letture interessanti.

La Colazione dei Canottieri

Nel 1881 Pierre-Auguste Renoir, uno dei massimi esponenti della corrente pittorica impressionista, dipinge quello che verrà ben presto considerato il manifesto stesso del periodo artistico del tempo: La Colazione dei canottieri.

Proprio nell’ultimo trentennio dell’800 infatti, a Parigi, alcuni giovani pittori accomunati dall’insofferenza per l’arte ufficiale iniziarono a riunirsi in un locale, l’ormai celeberrimo Cafè Guerbois. Per questi artisti a contare nella composizione di un dipinto non era più l’assoluto realismo ma l’impressione che una determinata scena poteva suscitare.

Gioia, allegria e atmosfere assolate

È appunto gioia, allegria e l’atmosfera delle assolate domeniche estive che riesce a trasmetterci La Colazione dei canottieri, con i suoi colori vividi e lucenti. L’olio su tela rappresenta un’allegra scena conviviale ambientata presso il famoso ristorante La Fournaise, al villaggio di Chatou. Nella veranda assolata del locale si notano diversi personaggi intenti a discorrere amabilmente dopo aver pranzato insieme.

Sono riconoscibili diverse figure conosciute dal pittore come Alphonsine Fournaise, bellezza dell’epoca, Paul Lhote e la futura moglie di Renoir, Aline Charigot. Chi erano queste persone che attirano irresistibilmente l’attenzione dello spettatore, portandolo quasi a desiderare di unirsi a loro, nella tranquilla allegria di quel pomeriggio di festa?

La vita moderna e i personaggi di Renoir

In La vita moderna Susan Vreeland mette in scena proprio l’intreccio delle vite dei personaggi raffigurati da Renoir, descrivendo con grande realismo le loro personalità e i loro rapporti. Affascinante anche il racconto della nascita del dipinto e della ricerca continua di una giusta atmosfera, dei colori e dell’esatta scena da ritrarre.

Leggi anche:  Digiuno intermittente: che cos'è e a cosa serve?

Dialoghi pieni di colore, la joie de vivre e una Parigi immersa negli splendori delle grandi città europee sono gli ingredienti di questo romanzo raffinato e pieno di passione.

Susan Vreeland

Nata nel Wisconsin, Susan Vreeland, dopo aver studiato all’Art Institute di Chicago, ha intrapreso con passione il progetto di dedicarsi alla stesura di una serie di libri che raccontano storie d’arte ed è diventata maestra nel dare vita ad intere epoche e ai loro protagonisti. Oltre a La vita moderna, della stessa autrice è consigliato anche La passione di Artemisia, interessante profilo storico della pittrice italiana Artemisia Gentileschi.