Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

La Radice Quadrata Vedica: geniale e divertente

La Radice Quadrata di un numero è un calcolo che di solito non siamo abituati a fare. Spesso non viene neppure insegnata a scuola anche perché il procedimento è un po’ complesso e si dimentica facilmente. Quindi siamo tutti abituati a prendere la calcolatrice appena dobbiamo eseguire una radice quadrata. 

La Radice Quadrata di un numero

Il calcolo tradizionale per trovare la radice quadrata di un numero è un metodo a sé, mentre il procedimento vedico rappresenta l’inverso dell’elevamento al quadrato, questo permette di essere anche ricavato all’occorrenza dal metodo diretto. Questo è il metodo è stato inventato da Barathi Krisna, ricordiamo che a lui dobbiamo la ricostruzione di tutto il metodo vedico da lui codificato da Veda antichi.

Esempio 1

Il quadrato di 23

Se vogliamo elevare al quadrato 23 il procedimento è il seguente:

  1. 22 = 4 eleviamo al quadrato la prima cifra
  2. 2x2x3 = 12 moltiplichiamo le cifre 2 e 3 tra di loro e raddoppiamo il risultato
  3. 32 = 9 eleviamo al quadrato l’ultima cifra

Mettiamo insieme i risultati e facciamo i riporti

232 = 4, 12, 9 = 529

La radice quadrata di 529

Per estrarre la radice quadrata procediamo in modo inverso dopo aver separato le ultime due cifre di 529

Esempio 2

Il quadrato di 87

Se vogliamo elevare al quadrato 87 il procedimento è il seguente:

  1. 82 = 64 eleviamo al quadrato la prima cifra
  2. 2x8x7 = 112 moltiplichiamo le cifre 8 e 7 tra di loro e raddoppiamo il risultato
  3. 72 = 49 eleviamo al quadrato l’ultima cifra

Mettiamo insieme i risultati e facciamo i riporti

872 = 64, 112, 49 = 7569

La rad. quadrata di 7569

Per estrarre la radice quadrata procediamo in modo inverso dopo aver separato le ultime due cifre di 7569

Leggi anche:  Mondiale di Rugby 2023. La posizione dell’arbitro

Conclusioni

Questo metodo, dopo un po’ di pratica, rende semplice l’estrazione di radice e permette l’indipendenza dalla calcolatrice. È utile anche per trovare a mente il calcolo approssimato di una radice quadrata. Vale anche per numeri più lunghi, basta rimanere fedeli all’inversione dell’algoritmo del quadrato di un numero a più cifre.

Vi dò appuntamento al prossimo articolo. Per ogni dubbio o curiosità contattatemi o scrivetemi.

Verified by MonsterInsights