Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

Il Palazzo delle Paure di Lecco diventa uno Spazio per L’Arte

Il Palazzo sarà sede di una nuova Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea. sabato 16 dicembre 2023 ore 17:30, nella Sala delle Conferenza ci sarà l’inaugurazione ufficiale. Domenica 17 apertura al pubblico

Palazzo delle paure: Foto del Palazzo
Lecco – Palazzo delle Paure

Il Palazzo delle Paure

Il Palazzo delle Paure si erge nel cuore del centro storico di Lecco, precisamente in piazza XX settembre, regalando una prospettiva affascinante sul lungolago e su piazza Cermenati. Costruito nei primi decenni del Novecento, il palazzo vanta uno stile eclettico neogotico e occupa una porzione dell’antica cinta muraria che circondava il borgo fortificato. Fino al 1964, ha funto da sede per l’Intendenza di Finanza, dove i lecchesi si recavano per adempiere ai loro doveri fiscali, dandogli così il caratteristico nome di “Palazzo delle Paure” in dialetto locale, noto come “palazz di pagür“. La torre del palazzo presenta sul lato interno, rivolto verso piazza XX settembre, lo stemma in marmo della famiglia Visconti, con il riconoscibile biscione. Questo elemento storico aggiunge un tocco di fascino e autenticità all’edificio, che ospita anche il portico limitrofo, il quale rappresenta il varco d’ingresso al palazzo ed è di pertinenza del comune.

Arte Moderna e Contemporanea insieme

La sinergia tra la Galleria d’Arte Moderna di Villa Manzoni e quella di Arte Contemporanea di Palazzo delle Paure costituisce un connubio unico di due itinerari espositivi distinti. La prima, inaugurata nel 1983, rappresenta l’esito di un imponente lavoro di ricerca, catalogazione e restauro di dipinti, stampe e incisioni pervenuti al Comune di Lecco attraverso lasciti e donazioni nell’arco dell’Ottocento e del Novecento.

L’incremento significativo delle collezioni, soprattutto nell’ambito dell’arte contemporanea dagli anni Ottanta in poi, ha condotto nel 2012 all’apertura della Galleria d’Arte Contemporanea presso la ristrutturata cornice di Palazzo delle Paure. Questa nuova collocazione è stata appositamente progettata per valorizzare e agevolare la fruizione delle opere. Il percorso espositivo è stato concepito considerando gli artisti, e una sala di dimensioni imponenti è stata riservata al progetto “Città di Lecco per l’arte“, che negli anni Novanta ha attratto opere di artisti di fama internazionale.

Il concepimento attuale del progetto museologico ha determinato il trasloco di opere di rilevanza dalla Galleria d’Arte Moderna di Villa Manzoni a Palazzo delle Paure, sottolineando la valorizzazione dell’arte contemporanea già presente in un continuum che abbraccia cronologicamente e tematicamente il XVII° al XXI° secolo. La Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea appena rinnovata conduce il visitatore in un viaggio attraverso l’evoluzione della storia dell’arte, transitando tra generi, temi e tecniche eterogenei, dall’approccio realista all’astrattismo, e approdando alla fotografia. Questo itinerario tematico e cronologico è sapientemente strutturato con il linguaggio della contemporaneità.

Leggi anche:  ArteGenova: un mondo di creatività dal 16 al 18 febbraio

Simona Piazza Assessore alla cultura esprime la propria soddisfazione

“Dopo un lungo percorso di crescita inaugurato con l’apertura della Galleria di Arte Moderna a Villa Manzoni nel 1983 e della Galleria di Arte Contemporanea al Palazzo delle Paure nel 2012 – spiega Simona Piazza, assessore alla Cultura del Comune di Lecco – facciamo un ulteriore passo avanti unificando le due collezioni”. L’obiettivo è quello di “caratterizzare i nostri poli museali, candidando Palazzo delle Paure a polo esclusivo dell’arte e dedicando Villa Manzoni, anche in vista del futuro restauro con ampliamento del percorso manzoniano, a luogo dedicato al tema de I Promessi Sposi e del suo autore. La Galleria che inauguriamo presenterà nuove e più opere, esponendo anche recenti acquisizioni e depositi temporanei che l’Amministrazione comunale ha ricevuto nell’ultimo periodo, allo scopo di incrementare ulteriormente gli accessi ai nostri musei e di far conoscere sempre di più il vasto patrimonio artistico che il Comune di Lecco custodisce”.

Le sale della Galleria D’Arte

Ecco la composizione delle sale della nuova Galleria D’arte di Palazzo della Paura

1. La pittura lombarda del XVII e XVIII secolo.
2. La natura morta.
3. Il ritratto del XIX e XX secolo.
4. Il paesaggio.
5. I maestri del territorio del XX secolo.
6. “Città di Lecco per l’arte “e artisti italiani contemporanei.
7. La fotografia italiana contemporanea.
8. L’arte contemporanea a Lecco.

INFO

Palazzo delle Paure – Piazza XX Settembre 22 – Lecco. Orari: martedì 10.00 – 14.00 da mercoledì a domenica 10.00 – 18.00. Chiuso tutti i lunedì, Natale, Pasqua, 1° maggio. Telefono 0341.286729. E-mail: palazzopaure@comune.lecco.it

Verified by MonsterInsights