Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

Il colore del mare per il bagno? Ecco come fare

Lo spettro di colori disponibili per l’arredamento del bagno può essere davvero molto vasta, ma il blu si distingue senza dubbio per essere come una di quelle più amate. Questo colore, infatti, oltre a rappresentare esteticamente l’elemento dell’acqua, simboleggia purezza e pulizia, ed evoca un senso di tranquillità e benessere. Il blu, nelle sue innumerevoli sfumature marine, rende omaggio agli aspetti più rilassanti della natura e diventa, così, un colore distensivo e riposante per lo sguardo.

Bagno: gocce blu
L’elemento acqua

Non solo bellezza, ma anche funzionalità: quando l’obiettivo è realizzare un ambiente dedicato alla cura ed al relax personale, come il bagno, il blu diventa l’ideale. Riflessi di vacanza e momenti di pausa dagli impegni quotidiani, infatti, si nascondono dietro ogni tonalità del blu mare, valorizzano elementi fondamentali per rilassarsi, come le vasche da bagno, presenti su siti come https://www.iperceramica.it. Per queste ragioni, questo colore, nelle sue varianti di gradazione, formato e rifinitura, si conferma una scelta perfetta per le piastrelle dei pavimenti e rivestimenti del bagno

Dal lucido all’opaco: tutte le finiture per le piastrelle blu mare

La finitura delle piastrelle è un elemento fondamentale nella scelta del design del bagno ed, influisce in modo decisivo sulla resa cromatica e sulla percezione dello spazio: una superficie blu scuro, lucida e irregolare, ad esempio, produce un effetto dinamico e intenso, quasi a simulare il movimento delle onde marine. Ciò risulta ideale per un bagno contemporaneo e sofisticato; al contrario, un blu polvere, omogeneo e opaco, risulta perfetto per un design più discreto e minimalista, richiamando l’estetica scandinava.

Questa scelta consente di creare un ambiente familiare e informale, pur mantenendo un elevato livello di eleganza. Le opzioni sono dunque molteplici: ogni tonalità e finitura può essere selezionata in base alle preferenze personali e all’atmosfera che si desidera creare nel proprio bagno.

L’arte di abbinare differenti tonalità di blu

Sperimentare con diverse gradazioni di blu può essere un approccio ingegnoso e raffinato nell’arredamento del bagno. L’abbinamento di due o tre sfumature diverse, ad esempio, può dare vita a un effetto tono su tono, sia simmetrico che irregolare; un patterning di questo tipo consente di ricreare nel proprio ambiente la varietà cromatica che caratterizza il mare, dalle tonalità più scure di blu, ai toni vivaci di azzurro e di verde acqua.

Per ammorbidire e rendere più armoniosa la composizione, può essere utile integrare elementi bianchi, che agiscono come filo conduttore tra le diverse sfumature di blu. Ciascuna tonalità ha un impatto visivo specifico: l’azzurro “Tiffany” è delicato e morbido, il blu petrolio offre un tocco più audace e moderno, mentre il celeste emana una sensazione di classicità.

Leggi anche:  Co-housing: la condivisione è quasi un’esigenza del futuro

Il blu in tutte le sue forme, tra decori floreali e formati geometrici

Oltre alla varietà delle tonalità, il blu offre anche una gamma di decori e formazioni geometriche che amplificano l’effetto distensivo delle piastrelle bagno blu. Complementi decorativi come i motivi floreali o i patchwork in maiolica possono bilanciare perfettamente un’atmosfera vintage con uno stile contemporaneo, il tutto temperato dalla morbidezza del blu.

Questa versatilità del blu può essere sfruttata anche attraverso la selezione di formati di piastrelle diversi: ad esempio, un mosaico con tessere a forma di “coda di pavone” può dare un tocco di eleganza retrò, perfetto per rivestire una parete intera o solo una porzione di essa; allo stesso modo, piastrelle esagonali in una miscela di tonalità che vanno dal turchese al blu scuro possono creare un affascinante gioco di contrasti, da utilizzare per la parete della vasca o della doccia, combinato con piastrelle di formato regolare per le pareti restanti.

Scegliendo il blu per l’arredamento del bagno, si apre un universo di possibilità espressive e decorative inesauribili: l’invito, quindi, è quello di immergersi in questa meravigliosa celebrazione di pace e relax.

Verified by MonsterInsights