Globe Today's

Notizie quotidiane internazionali

FESTIVAL DI SANREMO 2019: UN PO’ PIRANDELLIANO!

Siamo arrivati al gran giorno, non parliamo di musica. Meglio parliamo dell’atmosfera che regna intorno al teatro Ariston. Decine di miglia di persone, giovani, ragazzi, mezza età, anziani. Voci, tonalità, accenti diversi. Arrivano da tutta Italia, ma anche da fuori. Francesi soprattutto. Il cordone di protezione da parte della polizia è ingente, ma puntuale , educato, diplomatico. La gente dice e pensa di tutto dei cantanti, della giuria, di chi vincerà, di chi è raccomandato. Sembra che Sanremo oggi sia di un altro pianeta. Vive in suo mondo particolare, non ci sono problemi di politica, di lavoro, sociali. Conta solo la canzone regina del festival 2019. Sembrano tutti attori qui a Sanremo. Chi canta, chi balla, chi si traveste. Ogni cinquanta metri, uno spettacolino che attira l’attenzione dei passanti, che ha loro volta sono vestiti con ” il vestito più figo” per attirare l’attenzione e magari chissà, anche quella di un fotografo piuttosto che un produttore di spettacoli e magari, quasi come vincere la lotteria ecco che diventi un protagonista o un influencer come si usa oggi. Siamo tutti protagonisti, siamo tutti ” personaggi in cerca d’autore qui al festival. Com’è ancora attuale Pirandello a Sanremo! Dei cantanti ne parleremo dopo mezzanotte. Ora godiamoci l’altro spettacolo. A presto!

Robi.Ardi