Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

Ekadhica e i numeri che si ripetono all’infinito

Ekadhica, frazioni, numeri che si ripetono all’infinito. Sembra un gioco e in qualche modo forse lo è. Basti pensare al numero 9, definito dalla nostra stessa autrice: il numero magico, ed ecco che non siamo troppo distanti da questo concetto. Potere della matematica vedica!

Ekadhica: Ekadhica e frazione rucorrente
Frazione ricorrente

L’uomo nella sua forma finita sente sempre di avere un elemento, un anelito che lo attira verso ciò
che non ha limiti, verso l’illimitato. Nel susseguirsi della storia gli uomini hanno dedicato tempo ed
energia a cercare i numeri che si ripetono in modo illimitato o che cambiano in modo illimitato o
semplicemente a trovare i numeri decimali in una frazione.

Trovare i decimali ricorrenti in una frazione

Data una frazione, essa può essere naturalmente convertita in un numero decimale ricorrente
dividendo il numeratore per il denominatore. Questo può impiegare diverso tempo, soprattutto se
il denominatore è un numero abbastanza grande. La Matematica Vedica offre dei metodi utili e
armoniosi per rendere il calcolo più rapido.

La Magia del Numero 9 e L’Ekadhica

Il segreto sta nuovamente nel Magico Numero 9! Numero che abbiamo già apprezzato negli articoli
precedenti: un numero speciale che permette, ad esempio, di trovare in modo immediato risultati
di moltiplicazioni e divisioni. Nel caso delle frazioni il Numero 9 viene accompagnato dal suo utilizzo
con L’Ekadhica. Rivediamo il concetto di Ekadhica: considerato un numero che termina con 9,
L’Ekadhica è il numero successivo al numero che precede 9. Il Sutra usato è Per Uno in Più del
Precedente.
Facciamo alcuni esempi per meglio comprendere:
➢ l’Ekadhica di 59 è 6. Infatti 5+1 = 6
➢ l’Ekadhica di 119 è 12. Infatti 11+1 = 12
Nei casi in cui il numero termina per un numero diverso da 9, è sufficiente moltiplicare tale numero
per altro numero in modo che si abbia 9 alla fine.
Per trovare, ad esempio l’Ekadhica di 7 si moltiplica per 7. Si trova 7×7 = 49 e quindi l’Ekadhica è
4+1= 5. L’Ekadhica di 7 è pertanto 5.

Leggi anche:  Il gioco dei numeri speciali. Divertirsi e imparare

Data una frazione trovare i sui decimali

Conclusioni

È divertente come un gioco far diventare i calcoli semplici. È bello scoprire che i lunghi calcoli per
trovare la parte ricorrente di un numero, hanno portano i matematici vedici ad ingegnarsi e a
scoprire il mondo dell’Ekadhica e della divisone semplice. Inoltre anche la rappresentazione grafica
risulta gradevole e dà in un attimo l’immagine della ricorrenza.
Vi dò appuntamento al prossimo articolo. Per ogni dubbio o curiosità contattatemi o scrivetemi.

Verified by MonsterInsights