Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

Con i Matia Bazar : non solo musica e non solo Festival

Alla vigilia di Sanremo 2024, una inedita e non programmata intervista in “casa” dei Matia Bazar, che sul palco dell’Ariston si sono esibiti per ben 12 volte e vincendo 2 Festival

Matia Bazar: the best
The best of…

Matia Bazar non solo Sanremo

Cerano tutti in sala di incisione a Milano, tutti e cinque i Matia Bazar versione 2024: Fabio Perversi (tastiere, violino); Silvia “Luna” Dragonieri (voce); Piercarlo “Lallo” Tanzi (batteria); Gino Zandonà (chitarre); Silvio Melloni (basso). Non è la prima volta che appaiono qui sulle colonne del nostro quotidiano Globe, li abbiamo visti in un video live eseguire “Solo Tu”, uno dei tanti brani di successo che li ha consacrati come Star nel panorama musicale mondiale, in un duetto inedito con altre stelle musicali dell’altro continente.

Motivi di lavoro

Ci siamo incontrati per motivi di lavoro ovviamente di tipologia musicale destinata all’estero, ma era sostanzialmente quasi scontato che saremmo finiti, tra un caffè e quattro chiacchere su di tutto un po’, a parlare indovinate un po’ di Sanremo Festival edizione 2024 che martedì, darà il via a una settimana di musica, canzoni, polemiche, previsioni e di trasmissioni dedicate, in TV, in radio, in paginate cartacee e online, dove ne sentiremo di tutti i colori. Pro e contro. Quello che è poi, ridotto in poche parole ma concrete, è che Sanremo città, vivrà una simbiosi caotica totale con il Festival e che i fatti dicono che nel bene o nel male (ma quello vero è un altro discorso) dal 6 febbraio Amadeus inaugurerà la stagione numero 74 della Canzone Italiana.

Questo è quanto, il resto sono solo parole. Chi vincerà? Lo sapremo il 10 febbraio, ma le previsioni e le voci sotto traccia iniziano appena ora. Ognuno dice la sua, anche i Matia. Non si sono tirati indietro sull’argomento e anzi hanno ampliato il dialogo con altre interessanti considerazioni. Peraltro ragazzi qui si parla dei Matia Bazar e non dimentichiamoci che la loro storia si tramanda da tanti anni. Il prossimo anno compiranno 50 anni di successi. Chissà come li festeggeranno?

Leggi anche:  Okaynevada: Opening Act di Roberto Casalino

Clicca e ascolta i Matia Bazar in versione relax

Verified by MonsterInsights