Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

“Colors To Draw Peace”. “I Colori Per Disegnare La Pace “

Una mostra natalizia che rappresenta il desiderio di pace di tutti i bambini del mondo che parte dal primo giorno di guerra proprio dall’Ucraina

I colori per disegnare la Pace: i disegni
“Colors To Draw Peace”. “I Colori Per Disegnare La Pace “ – (Foto concessione Comune di Monza)

I Colori per disegnare la pace

I colori per disegnare la pace: Locandina
La loncandina

In occasione del Natale, la Galleria Civica di Monza ospita il progetto “Colori per disegnare la pace”, promosso dalla direttrice della Kherson’s Art School, Yulia Slipich, il primo giorno della guerra in Ucraina, per promuovere tra i bambini un messaggio di speranza: “Disegniamo il mondo di Pace, il mondo che vorremmo, il mondo di domani, per noi, per voi, per i vostri cari, per tutti”.

Già il 25 febbraio del 2022 Yulia ha detto ai bimbi: “Visualizzate il mondo che vorreste e il mondo diventerà così come lo visualizzate”. E i bambini hanno risposto con disegni dai colori vivaci i cui principali protagonisti sono angeli e uccelli, tradizionalmente i tramiti tra la Terra e il Cielo, l’Uomo e Dio: angeli custodi che avvolgono il focolare domestico, angeli protettori che dispiegano le loro ali in volo, colombe che portano il ramoscello d’ulivo, classico simbolo di pace, uccellini che si librano liberi in cielo o che cinguettano allegri sui rami degli alberi. Immagini piene di speranza, protese verso un futuro di pace e di solidarietà tra i popoli.

I bambini sono le vittime innocenti e “i colori disegnano la pace”

Questi disegni, così poetici, ci ricordano che i bambini sono le vittime innocenti di ogni guerra e di ogni sopruso da parte degli adulti in ogni parte del mondo e che l’arte è uno strumento potente per generare una visione positiva del futuro.

Il progetto “Colors to draw peace”, partito dalla città ucraina di Irpin con il sostegno delle associazioni VitaWorld, VitaUkr e Forum Donne Italia e la collaborazione del Comune di Monza, giunge nella Galleria Civica per Natale dopo mesi di tour in tutta Italia e al termine dell’ultima tappa presso la sede del Parlamento Europeo.

Leggi anche:  “Anime Fiorite”: Habib Fadel fotografa la bellezza

Il messaggio di questa mostra, nelle intenzioni dell’Assessore alla Cultura del Comune di Monza, Arianna Bettin, è “che le armi possano tacere e che tutti i popoli oggi soggiogati dalla violenza della guerra possano risollevarsi”.

Mostra natalizia “Colori per disegnare la pace”, Galleria Civica di Monza, via Camperio 1, aperta fino al 7 gennaio 2024 da martedì a venerdì dalle ore 15 alle ore 19; sabato e domenica, ore 10-13. 26 dicembre e 1° gennaio, ore 15-19, 6 gennaio ore 10-13;15-19.

Verified by MonsterInsights