Globe Today’s

Notizie quotidiane internazionali

A San Secondo Il Premio per ricordare Gustavo Rol

Castello di Miradolo – San Secondo di Pinerolo – Foto tratta dal sito della Fondazione Cosso

Il Premio GUSTAVO A. ROL” ®

A San Secondo di Pinerolo (TO), martedì 20 giugno 2023, la prima edizione del “Premio GUSTAVO A. ROL” ®.

Il Premio si svolgerà nel 120° anniversario della nascita di Gustavo Adolfo Rol (Torino 20 giugno 1903 – 20 giugno 2023).  “L’idea di un Premio” dice Pasquale Sorabella, coautore con Loredana Roberti, “è per celebrare e ricordare le opere e la figura del Dottor Rol e quale omaggio migliore se non l’istituzione di un Premio che vedrà insignire diverse personalità nel campo dell’arte, della cultura e della solidarietà, di un riconoscimento che avrà l’unico scopo di mantenere viva la memoria di Gustavo Rol nei settori a lui più cari: Pittura, Poesia, Musica, Cinema, Radio-TV, aiuti sociali?

Basta ricordare che le musiche de <Il padrino> vennero composte sul pianoforte di casa Rol da Nino Rota; che Federico Fellini si consigliava con Gustavo Rol, per i suoi film; che era un pittore, scriveva poesie, e che radio e tv di mezzo mondo si sono interessati e ancora lo fanno, a lui; e non ultimo il Dottor Rol era di un’umanità senza limiti. La sua vita è stata sempre incentrata sulla solidarietà e sugli aiuti al prossimo”.

Con queste premesse l’Associazione Museo Gustavo Adolfo Rol, la Presidente Loredana Roberti e Pasquale Sorabella hanno creato questo evento che ha ricevuto il Patrocino del Comune di San Secondo di Pinerolo, del Comune di Torino e della Regione Piemonte. All’indomani dell’annuncio, a fine febbraio, tutta la cittadinanza e l’amministrazione si sono sentiti coinvolti, così come le associazioni locali della Proloco San Secondo e l’Ana (Associazione Alpini di San Secondo).

Le “categorie” e a chi sarà conferito il premio Rol

Il “Premio GUSTAVO A. ROL” ® è suddiviso in varie categorie e vedrà la premiazione di numerosi personaggi del mondo del cinema, pittura, poesia, musica, radiotelevisione e della solidarietà. Numerosi gli ospiti che hanno voluto essere presenti a San Secondo di Pinerolo, per portare il loro contributo e il loro omaggio alla memoria del Dottor Rol. Saranno premiati il Maestro Umberto Scipione (autore delle colonne sonore di film campioni d’incasso – Benvenuti al Sud, Benvenuti al Nord, Un Boss in salotto, Sotto una buona stella, Si accettano Miracoli, Il principe abusivo, e altri).  L’ attore Spagnolo Luis Fernandez de Eribe – Sotto un manto di stelle, Bandolero, La casa di carta, The cold light of day con Bruce Willis e Sigourney Weaver, Desconocido: la resa dei conti, etc. La “Voce Storica” di Radio Monte Carlo, Luisella Berrino che dal 1989 fa le telecronache in Italiano del Gran Premio di F1 di Monaco.

L’imitatore trasformista Andrea Bellotti che vediamo ogni sabato pomeriggio alle 14:00 su Rai 2 nel programma “Non Stop Now”, conosciuto anche come il Juke box umano di Tali e Quali show, e per essere “quasi” onnipresente a Viva Radio 2 con Fiorello e Biggio. Valerio Liboni dei Nuovi Angeli – Pop Corn, Donna Felicitá, Singapore, Ragazzina Ragazzina e tantissimi altri successi che riceverà il Premio per i suoi “50 anni di storia della canzone italiana” ed infine, ma non per ordine di importanza l’Avvocato Gerardo Avallone che riceverà il Premio per la “Solidarietà” per le sue opere di aiuto a famiglie disagiate e nelle emergenze delle catastrofi naturali, con il Movimento Crescita Civile e con il Comitato Genitori No Alcool.

Gli ospiti

Tra gli ospiti la cantante Messicana Waleska – già vincitrice di due Latin Grammy Awards a Los Angeles (gli Oscar della Musica Latina) e finalista all´Eurovision Song Contest nel 2019; Alexia Vay (dalla Romania) e Sofia Corona, semifinaliste a marzo scorso di Romania Got Talent, – non lasciamoci ingannare dalla loro giovanissima età: hanno al loro attivo partecipazioni e presenze in numerose televisioni di mezza Europa; Alessia Toffoli che oltre ad essere cantautrice è anche una giovane regista cinematografica che presenterà a San Secondo anche un suo brano inedito.

La conduzione dell’evento

La serata in Piazza Europa sarà presentata da Giulia Lea Giorgi – capo redattrice di Forum (Rete 4 e Canale 5) che vediamo ogni giorno al fianco di Barbara Palombelli nello storico programma mattutino delle reti Mediaset, e da Roberto Ardizzone – Chief Editor del quotidiano Globe Today´s, responsabile delle selezioni dell’Accademia della Canzone di Sanremo, doppiatore, autore ed editore musicale, già a Radio Italia solo musica Italiana.

Leggi anche:  I Pink Floyd incantano ancora il pubblico

Il programma del Premio sul palco di San Secondo

Il programma della giornata è ricco di appuntamenti. Alle 10:00 una messa commemorativa nella Chiesa Parrocchiale di San Secondo di Pinerolo dove Sofia Corona e Alexia Vay canteranno l´Ave Maria; alle 11:00 gli Alpini dell´ANA di San Secondo renderanno omaggio alla tomba della Famiglia Rol ; alle 15:30 conferenza dedicata al ricordo di Gustavo Adolfo Rol dove interverranno amici e testimoni e a seguire una breve conferenza stampa, nella sala consiliare del Comune di San Secondo di Pinerolo; alle 17:00 la giuria del Premio Pittura decreterà la tela vincitrice di questa prima edizione del Premio. I nominativi dei vincitori saranno svelati alle 21:00 sul palco di Piazza Europa dove ci sarà la premiazione e l’esibizione degli ospiti canori e dei premiati.

Gli artisti ai quali andrà il “Premio GUSTAVO A. ROL” ® riceveranno la statua simbolo del Premio.

L’idea della statua del “Premio GUSTAVO A. ROL” ®

Ce lo racconta lo stesso autore, lo scultore ciociaro Sergio Lombardi: “A metà febbraio mi chiama al telefono, dalla Germania, il mio caro amico Pasquale Sorabella parlandomi del Premio che si sarebbe realizzato a giugno e mi invita a fare dei bozzetti per la realizzazione delle statuette simbolo del Premio. Non conoscevo la figura e il pensiero del Dottor. Rol, ma mentre parlavo al telefono la mia mano <veniva guidata quasi come nella scrittura automatica>.

A metà conversazione” continua Lombardi “annuncio a Sorabella di aver realizzato alcuni schizzi e che quello che ritenevo più adatto è quello che ha dato le linee guida per la realizzazione del Premio. Nella statua ci sono “cenni” che richiamano alla memoria il Dr Rol: una mano, una rosa (che è il tema del concorso di pittura), leggendo bene c’è il 5 ma quello che ho voluto maggiormente rappresentare è la firma che Rol usava nei suoi dipinti, la R sovrastata da una croce”. Mesi di lavoro e alla fine sono state realizzate le statuette del Premio realizzate in marmo di Carrara di altezza di 30 cm e del peso di poco più di 3 kg. Una grande soddisfazione per me essere lo scultore di questa opera”.

Giurati e Media

La giuria del Premio Pittura composta da vari personaggi appassionati di arte è presieduta da Mauro De Giorgi che vive e lavora in Francia nel mondo dell’arte e della pittura. La giuria del Premio Poesia è presieduta dalla Dottoressa Patrizia Stefanelli (poetessa, attrice) che è fondatrice del Premio Mimesis per la poesia e che quest’anno è giunto alla sua XXVI^ edizione; Patrizia Stefanelli è riuscita nel non facile compito di coinvolgere una giuria internazionale composta da nomi di prima grandezza del mondo della poesia (i giurati hanno stilato le loro classifiche online dalle loro residenze in Grecia, Spagna e Italia) ed esaminando ben 112 poesie.

Insomma un vero esercito di persone che a vario titolo hanno contribuito alla realizzazione di questa giornata ricca di eventi.

Il “Premio GUSTAVO A. ROL” ® vede la partecipazione a livello internazionale di vari Media Partner e tra questi la televisione Svizzera Diaspora TV Swiss, il quotidiano internazionale Globe Today´s, Radio 4you TV che trasmette in tutto il Nord Italia e fino al Lazio e Sardegna, e la televisione Rumena Kapital TV.

Nel corso della serata evento altri ospiti a sorpresa si avvicenderanno sul palco e con collegamenti in diretta da Piazza Europa a San Secondo di Pinerolo: tutto nel nome e per amore del Dottor. Gustavo Adolfo Rol.

Promo del Premio GUSTAVO A. ROL” ®

Verified by MonsterInsights